PER ACCEDERE AL CORSO E' OBBLIGATORIO IL GREEN-PASS

fuori scena

1065101_DxO.jpg
1065205_DxO.jpg
1065287_DxO.jpg
1065128_DxO.jpg
1075463_DxO.jpg

Attraverso il sistema Stanislavskij individueremo cinque moduli su cui un attore deve portare attenzione prima di andare in scena. Il corso dura 2 anni.

PRIMO ANNO

1° Modulo durata 3 mesi costo 180 Euro 
LA VOCE                             
"Attraverso la voce si esprime l'emozione del personaggio"
                                                                    
(Barbara Houseman)
In questo modulo, attraverso tecniche ed esercizi, impareremo a usare la voce o meglio: come dice la Houseman "impareremo di nuovo a usare la voce e il corpo. Tutto questo lo sappiamo già fare dobbiamo solo prenderne consapevolezza."                                                          

1065158_DxO.jpg
bianco e nero.jpg

2° Modulo durata 2 mesi costo 120 Euro 
IL TESTO
Su un testo, qualunque esso sia, troviamo già tutto quello che ci occorre per creare il nostro personaggio, qualunque esso sia, bisogna solo sapere dove andare a cercare.
Attraverso gli insegnamenti di Katie Mitchell, con questo modulo  impareremo  cosa e dove cercare per costruire "la pelle del personaggio"

3° Modulo durata 2 mesi costo 120 Euro 
IL GESTO
Che cos'è un gesto?
"Il gesto è quel movimento di una parte del corpo con cui si esprime silenziosamente un pensiero, un sentimento o un desiderio"
                                                                                           
(def. Treccani)
In teatro il gesto serve quasi sempre a rendere la parola più espressiva.
Ma come nasce il gesto?
In questo modulo con un approccio semplice impareremo le prime regole della Biomeccanica di Mejerchol'd per la costruzione di un gesto pulito potente ed espressivo.

1065166_DxO.jpg
SECONDO ANNO

4° Modulo durata 2 mesi costo 120 Euro 
LO SPAZIO SCENICO
Che cos'è lo spazio scenico?                                                                                                                        
                                                                                                                      Cosa vuol dire stare in scena?
  Che cos'è la verità scenica?                                                                                                                      In questo modulo attraverso                                                                         alcuni esercizi pervenuti a noi da Michail Cechov                                                                                       impareremo a mettere in pratica  le tecniche apprese                                                                               nei moduli precedenti.
Il focus sarà                                                                                                   muoverci con  
naturalezza sul palco (qualunque esso sia).
Per accedere a questo modulo è consigliabile avere fatto i tre moduli precedenti.
Alla fine un piccolo saggio interno con critica costruttiva.

Alemanni13 bianco e nero.jpg

5° Modulo durata 5 mesi costo 300 Euro 
LA MESSA IN SCENA
IL GRUPPO - LE PROVE - LO SPETTACOLO








Per accedere è obbligatorio aver partecipato ai quattro moduli precedenti.
Costruiremo uno spettacolo che debutterà in teatro* con pubblico pagante; inoltre se c'è interesse reciproco, si potrà diventare attori stabili della Modesta Compagnia dell'Arte.
*qualunque esso sia

BIANCO E NERO.jpeg
Informazioni sul corso

I moduli sono di lunghezza variabile. Il corso si svolgerà a Piumazzo tutti i Venerdi partendo dal 22  Ottobre. alle ore 21:00

I primi 3 moduli sono liberi si può decidere di farne uno due o tutti e tre è possibile fare anche in ordine sparso tenendo presente che sono a rotazione annuale quindi  se si decide di non fare il primo iniziare dal secondo, il primo modulo si ripeterà nella stagione successiva. Per partecipare al quarto modulo è consigliabile avere fatto i tre precedenti anche se non obbligatorio alla fine del quarto modulo attraverso una critica costruttiva fatta dal gruppo stesso si deciderà chi può accedere al quinto modulo. Chi avrà fatto i quattro moduli precedenti accederà automaticamente al quinto modulo per tutti gli altri si valuterà di volta in volta.

il costo per ogni modulo è variabile in base alla lunghezza. Al più verranno comunicati la lunghezza e costo di ogni modulo.

Il Corso è tenuto da Maurizio Tonelli

Competenze

Direttore artistico, regista, attore, scenografo, produttore.

Premi e Riconoscimenti

2021 - MIGLIORE REGIA  nel corto teatrale C'ERA UNA VOLTA... ANCORA UNA VOLTA , per TREatro SUL TEVERE

2021 - MIGLIORE ATTORE nel corto teatrale C'ERA UNA VOLTA... ANCORA UNA VOLTA, per TREatro SUL TEVERE

2021 - 4 NOMINATIONS (Migliore Attore, Migliore Attrice, Migliore Regia, Migliore Spettacolo) - con il corto teatrale C'ERA UNA             VOLTA... ANCORA UNA VOLTA di Patrizia Angelone - Per TREatro SUL TEVERE

2018 - PREMIO PRODUZIONE OFFICINA DE' MAICONTENTI - con il corto teatrale A DOMANI! di Maurizio Tonelli - Per                     ESTROCORTI

Corso di teatro

2019/2020 SU IL SIPARIO in Castelfranco Emilia

2018/2019 SU IL SIPARIO in Castelfranco Emilia

2017/2018 SU IL SIPARIO in Castelfranco Emilia

Organizzatore di eventi

2019/2020 TEATRALE IN CASA ALMO in Castelfranco Emilia

2018/2019 TEATRALE IN CASA ALMO in Castelfranco Emilia

2017/2018 STORIE DI PALCO in Valsamoggia

2017/2018 TEATRALE IN CASA ALMO in Castelfranco Emilia

2017 STORIE DI PALCO in Valsamoggia

2017 TEATRALE IN VILLA CACCIARI in Castelfranco Emilia

Esperienze registiche

2021 DIALOGO SUL MONOLOGO di Luigi Lunari

2020 L'OMICIDIO CANTAGALLO E LA VERA STORIA DEL SERGENTE MOCENIGO web serie

2019 CHI E' CHI? ...E SHAKESPEARE FA BIRDWATING

2019 FAIDA di Maurizio Tonelli

2018 UN CAVALLO DI RAZZA di Maurizio Tonelli

2018 LA FARSA DEL MAESTRO PATHELIN testo del 400' di anonimo francese

2017 COPENAGHEN di Michael Frayn

2017 LE SERVE di Jean Genet

2016 PERONELLA di Giovanni Boccaccio

2015 DUE SIGNORE E UN CHERUBINO di Goliarda Sapienza

2014  PER UN POCO DI ROSSETTO  di Giuseppe di Francesco

Esperienze attoriali[1]

2017 COPENAGHEN di Michael Frayn

2015 AULULARIA di Plauto

2014 IL DIO DEL MASSACRO  di Yasmina Reza

2011 LA LOCANDIERA di Carlo Goldoni

2009 LA MORSA – CECE’ di Luigi Pirandello

2001 UNA SERATA FUORI di Arold Pinter

1998 SARTO PER SIGNORA di George Feydou

Percorso Formativo

2021 Corso di regia Teatrale con IVONNE CAPECE Sblocco(5) (BO) --- ancora in corso

2020 laboratorio di regia teatrale con CARLO RONCAGLIA Accademia dei Folli (TO)

2016 compagnia MODESTA COMPAGNIA DELL’ARTE

2003 - 2015 compagnia TENTEATRO di Bologna

2002 partecipazione allo spettacolo teatrale LA SIGNORIA PAPPILION  di Stefano Benni sotto la direzione di Angela Baviera

2000-2002 scuola di teatro del TEATRO DEL NAVILE  a Bologna con Nino Campisi

1997-1999 compagnia teatrale LA CASCINA  di Imola con Stefano Polazzi

 

[1] una  piccola selezione dimostrativa dei lavori svolti.

Ogni modulo può ammettere un limite massimo di 10 persone dai 16 ai 99 anni.

L'iscrizione sarà ritenuta valida e confermata una volta compilato e inviato il questionario sottostante. 

Alla mail da voi indicata verranno inviate le coordinate bancarie per effettuare un bonifico di contributo di  30 Euro (non rimborsabili) che varrà come conferma definitiva e scalabile dal costo del corso.

1075516_DxO.jpg
1065326_DxO.jpg
1075383_DxO.jpg
1075510_DxO.jpg
1075581_DxO.jpg
1075606_DxO.jpg

La maggioranza delle immagini si riferiscono allo spettacolo DIALOGO SUL MONOLOGO (foto di Roberto Cerè) costruito prima teoricamente e poi fisicamente durante la stagione 2020 e 2021 applicando prima la parte teorica dei moduli sopracitati  e quando si è potuto abbiamo cercato di esercitare la parte pratica.

La foto del modulo 4 si riferisce allo spettacolo COPENAGHEN di Michael Frayn che ha debuttato nel 2017 

la foto del modulo 5  si riferisce allo spettacolo LA FARSA DEL MAESTRO PATHELIN con debutto nel 2018 e andata in ultima replica nell'agosto del 2021

I dati da voi forniti nella compilazione di questo modulo non saranno ceduti per nessun motivo a terzi se non pervia comunicazione privata a seguito del nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati (GDPR – Regolamento UE 679/2016)