Le serve

Spettacolo del 27/01/2017

Teatrale in Villa Cacciari

Villa Cacciari - Loc. Piumazzo, Castefranco Emilia (MO)

testo di Jean Genet

Regia - Maurizio Tonelli

Con 

Claudia Grazioli

Valentina Moles

Patrizia Angelone

Luci - Paola Perrone

Musiche - Nicola Olla

Trucchi e Acconciature - Patrizia Angelone

Riprese Video - Valentina Zaro

Montaggio e grafica video - Maurizio Tonelli

Scenografie e costumi - Modesta Compagnia dell'Arte

Locandina

articolo giornale

VIVO

Spettacolo del 12/01/2017

Teatro Alemanni - Bologna

testo di Jean Genet

Regia - Maurizio Tonelli

Con 

Claudia Grazioli

Valentina Moles

Patrizia Angelone

Luci - Paola Perrone

Musiche - Nicola Olla

Trucchi e Acconciature - Patrizia Angelone

Foto - Valentina Gaglione - Risonanzerindondanti

Scenografie e costumi - Modesta Compagnia dell'Arte

Locandina

Spot publicitario Nettuno Tv

Spot publicitario Radio Fujiko

Intervista radio Fujiko - William Piana a Valentina Moles
00:00 / 00:00

Inserto giornale

Reppublica Bologna

Comunicato stampa

La sottile penna di Jean Genet guadagna quella bellezza che solo i classici sanno incarnare nel tempo. La drammaturgia si nutre di una storia realmente accaduta mentre l’intreccio si alimenta dell’immaginario perverso di due sorelle che prestano servizio alle dipendenze di una  “Signora”, al cui status sociale entrambe anelano, tanto da architettare di usurparglielo. Le due protagoniste (Chiara e Solange) immaginano di uscire dal recinto, proprio del loro ruolo, per giocare ad entrare nel ruolo della loro padrona. Questo gioco si edifica su vari sentimenti, dalla cieca devozione alla rivalsa; il fragile equilibrio delle loro personalità attuerà un progetto criminale claudicante e ricco di suspense, in cui a fare da regia sarà la disarmonia delle loro menti.

Spettacolo del 12/01/2017

Teatro Trentini - Scuole Aldini Valeriani Sirani

testo di Jean Genet

Regia - Maurizio Tonelli

Con 

Claudia Grazioli

Valentina Moles

Patrizia Angelone

Luci - Paola Perrone

Musiche - Nicola Olla

Trucchi e Acconciature - Patrizia Angelone

Foto - Nicola Olla

Montaggio Video - Maurizio Tonelli

Voce - Valentina Moles

Scenografie e costumi - Modesta Compagnia dell'Arte

Locandina

Video

Comunicato stampa

La sottile penna di Jean Genet guadagna quella bellezza che solo i classici sanno incarnare nel tempo. La drammaturgia si nutre di una storia realmente accaduta mentre l’intreccio si alimenta dell’immaginario perverso di due sorelle che prestano servizio alle dipendenze di una  “Signora”, al cui status sociale entrambe anelano, tanto da architettare di usurparglielo. Le due protagoniste (Chiara e Solange) immaginano di uscire dal recinto, proprio del loro ruolo, per giocare ad entrare nel ruolo della loro padrona. Questo gioco si edifica su vari sentimenti, dalla cieca devozione alla rivalsa; il fragile equilibrio delle loro personalità attuerà un progetto criminale claudicante e ricco di suspense, in cui a fare da regia sarà la disarmonia delle loro menti.

© 2023 by THEATER COMPANY. Proudly created with Wix.com